DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

I migliori 5 cric ad aria venduti su Amazon

Sono passati ormai diversi anni dal nostro primo acquisto su Amazon per la nostra officina e come la prima volta ci sentiamo pienamente soddisfatti. Già da tempo recensiamo tutti i prodotti destinati al lavoro in officina e nel nostro centro gomme,  oggi il nostro feedback positivo va a quelli che secondo i nostri tecnici sono i migliori 5 cric ad aria venduti su Amazon.

Classifica dei migliori cric ad Aria

1. Vevor Cric ad aria compressa, capacità 4989,5 kg

Vevor Cric ad aria compressa, capacità 4989,5 kg, con sollevamento rapido 5T, resistente, per riparazione auto, pieghevole per sollevamento rapido, tripla borsa, con due ruote, blu
  • Peso massimo/altezza: 4,999,9 kg. Capacità del cric pneumatico: 5 T. Altezza di sollevamento: 14,5-40 cm. Ci vogliono solo 5 secondi per sollevare. Temperatura di funzionamento: da -60 °C a 50 °C.
  • Struttura resistente: il cric pneumatico è realizzato in acciaio ad alta resistenza; tutto il corpo è robusto e durevole. La costruzione solida offre anche stabilità laterale e verticale.
  • Manico portatile: c’è un manico pieghevole dotato di questo airbag jack, che può essere regolato in tre diverse posizioni per rendere il cric facile da usare.
  • Facile da usare: il jack per airbag è potente e molto veloce da usare. Il cric triplo è il modo più semplice e veloce per sollevare la macchina. Si gonfia con aria compressa.
  • Ampia applicazione: il sollevatore a cric rapido è adatto per la situazione in cui una singola ruota deve essere sollevata su terreni morbidi o strade fangose, per auto di famiglia, minivan, SUV e fuoristrada.

In testa alla nostra classifica troviamo il cric ad aria della Vevor, devo ammettere che la prima volta che abbiamo testato questo cric eravamo un po’ scettici, ci chiedevamo come un cric di appena 20kg potesse sostenere un peso di 5 tonnellate, ma il risultato è stato sorprendente.

Il primo test svolto con Vevor è stato su un Iveco daily cassonato predisposto per il trasporto del bestiame, dovevamo sostituire le quattro gomme gemellari posteriori e volevamo sollevare il furgone solo una volta per evitare delle perdite di tempo e consegnare il veicolo in tempo. Abbiamo predisposto il cric centralmente dalla parte posteriore esattamente sul bordo del differenziale, il risultato è stato straordinario, oltre ad aver retto il peso alla perfezione la vettura in bilico rimaneva perfettamente stabile e sicura.

Inoltre, consigliamo il cric per le lavorazioni sui motori, molte volte per effettuare una lavorazione su un motore è necessario allentare i supporti, in mancanza di questi, il cric Vevor offre un ottimo lavoro di tenuta, capace di far salire e scendere il motore di un auto con estrema stabilità.

2. Mophorn – Cric pneumatico da 3 tonnellate

Mophorn – Cric pneumatico da 3 tonnellate, con jack ad aria compressa a 3 tonnellate, altezza 45,7 cm, capacità estremamente rapida di sollevamento (3 tonnellate borsa tripla)
  • ★ PARAMETRO BASIC CAPACITA’: 3 tonnellata;Gamma altezza: 6,8″-18″
  • ★ Applicazione: gonfia con aria compressa.
  • Stabilità: lo stabilizzatore interno telescopico fornisce stabilità laterale e verticale.
  • ★ ADATTAMENTO – Questo jack a tripla borsa ha un’area stressata, si adatta su terreni morbidi e facili da piegare.
  • ★ Semplicità: il cric pneumatico è semplicemente il modo più semplice e veloce per installare morsetti di saldatura sul telaio.

Al secondo posto si piazza il cric ad aria compressa Mophorn. Consideriamo questo utensile molto utile grazie alla sua compattezza, a differenza di altri cric ad aria questo non è provvisto di ruote per lo spostamento, il ciò lo rende meno pratico da utilizzare ma allo stesso tempo anche molto più sicuro, capiamo il perché.

Il cric Mophorn è strutturato con una piastra di ferro quadrata che non avendo ruote sotto entra direttamente in contatto con il suolo evitandone le oscillazioni.

Utilizziamo questo attrezzo perlopiù sulle auto difficoltose da sollevare con il ponte sollevatore come Mitsubishi L200, Pajero e Nissan Navara. La capacità di carico è di 3 tonnellate mentre l’altezza è in grado di raggiungere i 46 cm utile per il lavori sulle sospensioni senza doversi sforzare nel piegare troppo la schiena.

3. Wiltec Cric Pneumatico a Carrello da 22 t

Cric pneumatico a carrello da 22 t per camion e auto Martinetto Sollevatore
  • Cric pneumatico professionale a carrello con un peso di 36 kg
  • Altezza minima: 2545 mm – altezza massima: 535 m
  • Dotato di ruote robuste, il cric è adatto anche per le manovre
  • Con manico a molla girevole, per un sollevamento in base alle esigenze
  • Il manico ha una valvola di discesa per facilitare la regolazione dell’altezza.

Un cric ad aria compressa di tutto rispetto… Non abbiamo molto da raccontare su questo utensile, solamente che nelle occasioni speciali ci ha salvato la pelle un sacco di volte. Questo cric non è leggero, non è comodo e non è versatile, ma quando parlo di occasioni speciali come il sovraccarico dei veicoli, questo utensile svolge dei lavori disumani.

Capita raramente che alcuni clienti che lavorano in giro per i mercati debbano svolgere delle manutenzioni per i loro furgoni, nulla di male se non fosse per il loro sovraccarico interno, infatti molti commercianti caricano il camioncini più del dovuto, questo per noi meccanici o gommisti è un grosso problema, perché oltre rischiare di farci male c’è anche una grossa possibilità di rovinare le attrezzature.

Tutti questi problemi con il cric ad aria Witec spariscono, grazie alla sua capacità di sollevare 22 tonnellate di peso per un altezza di 53 cm, facilitandoci il lavoro e tutelando la nostra sicurezza.

4. Cric/Sollevatore/Martinetto a bottiglia

Il cric Martinetto viene utilizzato raramente dai nostri meccanici, essendo un’autofficina di auto e veicoli commerciali, è molto raro l’uso di questo utensile, forse dalle 3 alle 4 volte l’anno per le riparazioni delle Autopompe dei vigili del fuoco. L’attrezzo non avendo ruote è molto difficile da posizionare per via del suo peso di 30 kg, ma una volta predisposto sopra dei tacchi in legno è sicuro e stabile. L’altezza massima è di 41cm e si riesce a lavorare comodamente sotto i mezzi.

5. Pallone cric Air Jack 

Pallone cric Air Jack 3 tonnellate PKW/Fuoristrada
  • 1 X pallone cric Air Jack 3 tonnellate.Marchio CE.
  • 1 X tubo di sicurezza (ca. 4,60 m) con manicotto (Ø 6 cm) e pezzo di connessione.-
  • 2 X tappetino protettivo 41 x 39 cm.
  • Istruzioni in tedesco (lingua italiana non garantita).

È più uno sfizio che un utensile da lavoro, infatti il pallone cric Air Jack si dimostra molto utile nei momenti di difficoltà estrema, quando dico estrema intendo 4×4. Uno dei nostri operai appassionato di Jeep ci ha portato con lui per una gita off-road, ma ad un tratto la nostra escursione si è trasformata in una disavventura.

Siamo rimasti insabbiati nei pressi di una spiaggia sul golfo di Baunei in Sardegna verso le 19.00 di sera e dopo diversi tentativi andati a vuoto nel cercare di liberarci dalla sabbia, il nostro collaboratore si ricorda di avere acquistato poco tempo prima il pallone Air Jack su Amazon, appena ho visto per la prima volta l’attrezzo sono scoppiato a ridere insinuando che ci avrebbe fatto perdere del tempo prezioso, ma devo ammettere che è stata la nostra fortuna.

Una volta posizionato il pallone sulla ruota insabbiata abbiamo allungato il tubo di gonfiaggio che collega il pallone ai gas di scarico dell’auto, questi gonfiavano la palla fino a far alzare la ruota, per completare il processo sono stati impiegati circa 5 minuti. Io non riuscivo a credere ai miei occhi, il Pallone cric Air Jack funzionava alla perfezione. Dopo qualche accorgimento siamo riusciti ad uscire dalla trappola, consigliamo questo utensile a chi pratica 4×4 estremo, potrebbe rivelarsi utile.

Ultimo aggiornamento 2024-02-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − tre =

Torna in alto