DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

Jeep Compass 2023: Il Crossover Urbano più venduto al Mondo

Intro

Dopo il recente restyling che ha migliorato la qualità sia all’interno che all’esterno della vettura, la Jeep Compass sfoggia per il 2023 con nuovo propulsore e una rivista trazione integrale di serie. Ogni modello è dotato di un potente quattro cilindri turbo da 2,0 litri e 200 CV, accoppiato a un cambio automatico a otto rapporti.

L’allestimento Trailhawk è la scelta ideale per coloro che amano esplorare le bellissime catene montuose dell’Italia, grazie ad equipaggiamenti speciali per il fuoristrada e caratteristiche molto avanzate, anche se non guadagnerà le capacità di una Wrangler. Come alternativa più pratica alla Cherokee, la Compass offre un design compatto ed economico, pur senza compromettere le prestazioni generali.

Novità 2023

Per il 2023, la Jeep Compass si prepara ad accogliere una novità sotto il cofano: un nuovissimo propulsore quattro cilindri in linea turbo da 2,0 litri in grado di erogare 200 CV. Si tratta di una versione meno potente rispetto al motore della nuovissima Alfa Romeo Stelvio, ma con una prestazione comunque superiore rispetto al vecchio motore da 2,4 litri, che poteva arrivare al massimo a 180 CV. Inoltre, per la nuova versione della Compass è previsto un aggiornamento della trazione, che ora sarà esclusivamente integrale, eliminando quindi la possibilità di scegliere la trazione anteriore.

Listino Prezzi

La Jeep Compass 2023 è disponibile sul mercato con una serie di opzioni di allestimento e motorizzazione, per accontentare le esigenze degli appassionati di crossover. Tra le opzioni disponibili, l’allestimento Longitude offre un mix interessante di dotazioni e comfort, con un prezzo di listino di 35.100 €, ma acquistabile online a soli 30.667 €. Per coloro che cercano soluzioni sostenibili, la Compass e-Hybrid è proposta a un prezzo di listino di 37.500 €, ma si può trovare online a 32.023 €. Se si preferiscono prestazioni elevate, il motore 1.5 Turbo T4 e-Hybrid 130cv FWD è offerto a 49.450 € di listino, ma è possibile acquistarlo online a 42.155 €. Infine, il motore 1.3 TURBO PHEV, la soluzione più avanzata in termini di performance ed efficienza, ha un prezzo di listino di 50.700 €, ma si può trovare online a 43.330 €. In definitiva, la Jeep Compass 2023 offre una vasta gamma di scelte per soddisfare ogni guidatore, rimanendo fedele alle qualità off-road tipiche del marchio.

Motore, cambio e prestazioni di guida

La nuova Jeep Compass monta un motore quattro cilindri in linea turbo da 2.0 litri, capace di sviluppare 200 CV e 300 Nm di coppia. La vettura è dotata di un cambio a otto rapporti e, diversamente dal passato, la trazione integrale è di serie per tutti i modelli. In particolare, la versione Trailhawk presenta un rapporto di trasmissione basso “crawler” e una modalità Rock, che mantiene la Compass in prima marcia e indirizza la coppia solo alle ruote che riescono a trovare aderenza. Nonostante l’aspetto massiccio, il veicolo risulta agile e reattivo, con uno sterzo ben calibrato.

Pur registrando una leggera inclinazione in curva, la tenuta complessiva è stabile e sicura su qualsiasi tipo di fondo. Inoltre, i test ufficiali effettuati in fuoristrada hanno confermato l’efficacia del sistema di trazione integrale anche su terreni accidentati dove il veicolo non ha trovato nessun problema insormontabile.

Interni, comfort e capacità di carico

La Jeep Compass vanta degli interni confortevoli e funzionali, in grado di accogliere quattro passeggeri adulti senza nessun problema di spazio. Nonostante il sedile posteriore non sia il più grande della sua categoria, le gambe dei passeggeri trovano il giusto sostegno grazie ai sedili molto alti. Anche i viaggi più lunghi possono così risultare davvero confortevoli per tutti gli occupanti. L’abitacolo, sebbene non spaziosissimo, garantisce comunque un buon volume di carico, ideale per un viaggio in aeroporto. I lunghi viaggi potrebbero invece rappresentare una piccola difficoltà. La Compass infatti, nonostante sembri avere un grande spazio disponibile, è in realtà meno capiente di altri crossover della sua categoria. L’ultima versione da noi testata, in particolare, poteva contenere solo 16 bagagli a mano con i sedili posteriori ripiegati. Un peccato, considerando l’ambizione della vettura.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

Jeep offre una serie impressionante di tecnologie di assistenza alla guida sulla Compass. Per maggiori informazioni sui risultati dei crash test della Compass. Le principali caratteristiche di sicurezza includono:

  • Frenata automatica di emergenza di serie
  • Assistenza al mantenimento della corsia di serie
  • Cruise control adattivo disponibile

Copertura della garanzia e manutenzione programmata

La garanzia della Compass si avvicina alla copertura fornita da diversi concorrenti, ma la garanzia sulla catena di distribuzione, straordinariamente lunga, di Kia supera di gran lunga quella di Jeep. Tuttavia, tutti i modelli sono dotati di tre anni di manutenzione gratuita.

  • La garanzia limitata copre tre anni o 58.000 chilometri
  • La garanzia sulla catena cinematica copre cinque anni o 96.000 chilometri
  • La manutenzione gratuita è coperta per tre anni

I migliori pneumatici per la nuova Jeep Compass 2023

  1. Pirelli Scorpion Verde All Season Plus II: Questo pneumatico utilizza una mescola di gomma a base di silice, che contiene anche polimeri specifici per garantire un’aderenza ottimale su strade bagnate e asciutte. Inoltre, utilizza la tecnologia Cinturato, che incorpora un design del battistrada asimmetrico per migliorare la trazione e la maneggevolezza. Questo pneumatico utilizza anche la tecnologia Seal Inside, che utilizza un rivestimento interno sigillante per ridurre il rischio di forature e garantire una maggiore sicurezza sulla strada.
  2. Michelin CrossClimate2: Questo pneumatico utilizza la tecnologia V-formation, che incorpora diverse lamelle sul battistrada per migliorare la trazione sul bagnato e sulla neve. Inoltre, utilizza una mescola di gomma a base di silice, che contiene anche polimeri specifici per garantire un’aderenza ottimale su strade bagnate e asciutte. Questo pneumatico utilizza anche la tecnologia EverGrip, che incorpora lamine tridimensionali sul battistrada per garantire un’usura uniforme del pneumatico e una durata più lunga.
Marca pneumaticiModelloTrazione sul bagnatoLivello di rumorositàConsumo di carburantePrezzoResa chilometrica
logo michelinCrossClimate2A68 dBCMedio50.000 km
logo pirelliScorpion Verde All Season Plus IIA71 dBCElevato70.000 km

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 14 =

Torna in alto