DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

Jeep Grand Cherokee 2023: Rivoluzione nei Propulsori e nell’Efficienza

Intro

La Jeep Grand Cherokee 2023 è un SUV versatile che possiamo definire come un incrocio tra avventura e raffinatezza. Il modello base continua ad offrire un pacchetto standard, mentre gli allestimenti di fascia media e alta si presentano con caratteristiche di lusso e materiali di qualità, che la rendono un chiaro protagonista del mercato dei SUV.

Nonostante la sua elevata gamma di prodotti, la Grand Cherokee ha mantenuto le sue caratteristiche off-road, classiche del famoso marchio Jeep. Sono disponibili due opzioni di motore: un V-6 e un sistema ibrido plug-in chiamato 4xe. Ovviamente, Jeep non ha badato a spese per presentare la migliore forma della sua vettura.

La Grand Cherokee è un SUV a due file che si adatta perfettamente alla vita familiare in periferia, così come in situazioni off-road, con molto spazio per i passeggeri e il carico all’interno dell’abitacolo spazioso.

Novità 2023

La Grand Cherokee aveva già subito un importante restyling completo per il modello del 2022. Anche nel 2023 abbiamo qualche cambiamento, nonostante le diversità siano poche ci sono apparse fin da subito molto rilevanti. Il V-8 da 5,7 litri non è più disponibile e, inoltre, il modello Trailhawk, orientato all’off-road, ora è offerto solo con il sistema di propulsione plug-in-hybrid 4xe di Jeep.

Gli allestimenti Limited e Overland di fascia media dispongono di serie di un display di infotainment da 10,1 pollici con navigatore. Inoltre, è possibile richiedere l’impianto stereo Alpine a nove altoparlanti come opzione indipendente sulla Limited, mentre i modelli Overland e Summit possono essere dotati di un impianto stereo McIntosh a 19 altoparlanti.

Listino prezzi

Il listino prezzi 2023 della nuova Jeep Grand Cherokee riflette la sua qualità superiore e le sue tecnologie all’avanguardia. La versione Grand Cherokee 4xe Plug-in Hybrid ha un prezzo di listino di ben €96.000, un compromesso tra prestazioni eccezionali e sostenibilità ambientale. Anche l’allestimento Overland, celebre per i suoi interni di lusso, la sua agilità e la sua resistenza off-road, è disponibile allo stesso prezzo di listino di €96.000.

Infine, la Grand Cherokee 2023 con il motore 2.0 4xe PHEV, una combinazione di potenza ed efficienza, è anch’essa offerta allo stesso prezzo di listino di €96.000. Questo listino prezzi testimonia l’impegno preso già da qualche anno dalla Jeep verso qualità, innovazione e sostenibilità. Tutti temi molto caldi in questo decennio.

Motore, cambio e prestazioni di guida

La Grand Cherokee offre due opzioni motoristiche: un V-6 da 3,6 litri da 293 CV oppure un motore ibrido plug-in 4xe composto da un quattro cilindri in linea da 2,0 litri turbocompresso e un motore di trazione elettrico che insieme generano una potenza combinata di 375 cavalli e 637 Nm di coppia. La batteria del motore ibrido è da 14,0 kWh.

La versione con motore V-6 ha la trazione posteriore di serie, mentre quella con motore ibrido plug-in presenta la propria trazione integrale di serie. Ci sono diverse opzioni di trazione integrale tra cui un differenziale a slittamento limitato a bloccaggio elettronico.

Il modello Trailhawk è equipaggiato con sospensioni pneumatiche regolabili che consentono di avere un’ altezza da terra massima di 11,3 pollici e una barra stabilizzatrice disinseribile per una maggiore agilità in terreni difficili. La versione più veloce è sicuramente la 4xe, che accelera da zero a 100 km/h in soli 5,2 secondi, cosa che testimonia il fatto che sia più veloce di quasi 0,3 secondi del modello V-8, ormai fuori produzione dal 2022.

Interni, comfort e capacità di carico

La vecchia linea Grand Cherokee aveva un interno un po’ datato, ma la nuova versione ha un abitacolo completamente modernizzato. I modelli base Laredo offrono ciò che è essenziale, mentre gli allestimenti più sofisticati Summit e Overland offrono lussi come rivestimenti in pelle, finiture in legno a poro aperto e display digitali ad alta tecnologia. La Grand Cherokee ha due file di sedili, ma se si desidera una terza fila, c’è la possibilità di scegliere la linea Grand Cherokee L.

Per quanto riguarda la capienza di carico del bagagliaio è di 1.068 litri, mentre se si ripiegano i sedili posteriori la sua capienza cresce a 2.205 litri. Durante il test della valigia la nuova Grand Cherokee è stata in grado di ospitare la bellezza di 22 bagagli a mano.

Infotainment e sistemi di connettività

Il cruscotto è dotato di un touchscreen, disponibile sia in versione da 8,4 che da 10,1 pollici, provvisto di funzionalità come Apple CarPlay, Android Auto e la radio satellitare SiriusXM, tutte di serie. L’opzione di navigazione in plancia, con informazioni in tempo reale sul traffico e sul meteo, è disponibile ma solo a richiesta, mentre sui modelli di fascia superiore è presente un quadro strumenti digitale, un display head-up da 10,0 pollici e un altro display integrato da 10,3 pollici per l’utilizzo dei passeggeri dei sedili anteriori.

Sebbene i modelli Laredo e Limited siano dotati di un impianto stereo standard a sei altoparlanti, è possibile optare anche per un sistema audio Alpine con nove altoparlanti o un sistema McIntosh di fascia alta con 19 altoparlanti.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

Le funzioni di assistenza alla guida, come il rilevamento dei pedoni, l’assistenza al mantenimento della corsia e le modalità di guida semi-autonoma, stanno diventando sempre più importanti per tutti coloro che desiderano acquistare una vettura e la Jeep, ovviamente, sta offrendo una suite più completa di tecnologie di sicurezza standard per soddisfare questa richiesta. Le principali caratteristiche di sicurezza includono:

  • Frenata d’emergenza automatizzata di serie con rilevamento dei pedoni
  • Avviso di deviazione dalla corsia e assistenza al mantenimento della corsia di marcia di serie
  • Cruise control adattivo di serie

Copertura di garanzia e manutenzione programmata

Sebbene la Grand Cherokee si sia spostata verso la fascia premium del mercato, il suo pacchetto di garanzia standard è rimasto di base e comprende:

  • La garanzia limitata copre 3 anni o 58.000 chilometri
  • La garanzia sulla catena cinematica copre 5 anni o 97.000 chilometri
  • Sono inclusi tre anni di manutenzione programmata gratuita

I migliori pneumatici per Jeep Grand Cherokee 2023

  1. Michelin Latitude Tour HP: Questo pneumatico è un’ottima scelta per la Jeep Grand Cherokee 2023, offrendo un bilanciamento tra comfort, prestazioni e durata. La mescola utilizzata da Michelin per questi pneumatici è progettata per offrire una trazione eccellente persino in modalità 4×4, senza compromettere la durata del pneumatico. La tecnologia 2-D Active Sipes di Michelin consente ai blocchi del battistrada di bloccarsi insieme per una maggiore rigidità in curva, offrendo una maneggevolezza superiore su strade asciutte, mentre si aprono per una migliore presa su superfici bagnate o innevate.
  2. Bridgestone Dueler H/L Alenza Plus: Questo pneumatico offre un’eccellente durata del battistrada e una guida confortevole, il che lo rende un’ottima scelta per la Grand Cherokee 2023. La mescola del battistrada è una combinazione di silice e polimeri, che aiuta a migliorare l’aderenza sul bagnato, e la durata del battistrada. La tecnologia di Bridgestone, la 3D Sipe, mantiene le prestazioni invernali del pneumatico, fornendo trazione extra su superfici ghiacciate o innevate.
Marca PneumaticiModelloTrazione sul Bagnato (1-10)Livello di Rumorosità (dB)Consumo di CarburantePrezzoResa Chilometrica
logo michelinLatitude Tour HP870 dBMedio€€€€70.000 km
logo bridgestoneDueler H/L Alenza Plus772 dBBasso€€€80.000 km

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 16 =

Torna in alto