DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

Mercedes-Benz GLC 2024: Il SUV tedesco si aggiorna ancora

Intro

Arrivare puntuali è un compito agevole quando si parte con anticipo, ma è nell’elemento dell’eleganza dell’arrivo che la Mercedes-Benz GLC Coupé 2024 eccelle. Questa rappresenta una versione più audace della SUV GLC dal design squadrato, analizzata in maniera distinta, ma entrambe le SUV condividono lo stesso nucleo meccanico ed estetico, arricchito da una serie di dotazioni di serie tra cui sedili riscaldati, sistema di ricarica wireless per dispositivi mobili, un sofisticato impianto audio e un tetto panoramico.

Sul piano meccanico, la GLC Coupé è spinta da un motore turbo a quattro cilindri da 255 CV, dotato di una funzione di sovralimentazione che libera un incremento temporaneo di potenza di 23 CV. Tra le dotazioni standard, vi è anche la trazione integrale e un cambio automatico a nove rapporti.

L’ergonomia interna è governata da un imponente display di infotainment, affiancato da un ampio cruscotto posizionato dietro il robusto volante della GLC. Il rivestimento interno è finemente rifinito e arricchito da un sistema di illuminazione ambientale LED, che contribuisce a creare un’atmosfera accogliente e raffinata.

Sebbene l’orientamento stilistico della GLC Coupé si traduca in una leggera riduzione dello spazio di carico rispetto alla versione SUV, non vi è dubbio che la Coupé rappresenti l’opzione più affascinante per chi desidera unire funzionalità ed estetica di rilievo.

Novità 2024

La GLC Coupé si rinnova completamente per il 2024, con un design più fresco e una maggiore potenza grazie a un sistema di propulsione ibrido a 48 volt. La sua sospensione è stata aggiornata per aumentare l’agilità della GLC Coupé e persino il tetto panoramico di serie è stato ingrandito per il nuovo anno modello.

Motore, cambio e prestazioni di guida

Tutte le GLC Coupé del 2023 adottano un motore turbo a quattro cilindri da 2,0 litri, accompagnato da un sistema ibrido a 48 volt che arricchisce le prestazioni del propulsore, erogando 255 cavalli e 339 newton metri di coppia. Un cambio automatico a nove velocità e la trazione integrale completano il pacchetto di serie. Mercedes garantisce che la velocità non sarà sacrificata: il nuovo SUV raggiungerà infatti i 100 km/h in 5,5 secondi. La nuova GLC Coupé si avvale inoltre di una sospensione rinnovata, con un inedito sistema a quattro collegamenti sull’asse anteriore e un sistema multilink per l’asse posteriore, concepiti per garantire un comfort ottimale nonostante la massa del veicolo.

Sotto il cofano della Mercedes GLC Coupé AMG ci saranno cambiamenti rilevanti: il motore 4.0 V8 turbo verrà sostituito da un 2.0 turbo a quattro cilindri, replicando la trasformazione già avvenuta nella nuova generazione della C 63 presentata l’autunno scorso. Per compensare il dimezzamento del numero di cilindri, verrà introdotto un sistema ibrido con motore elettrico, capace di erogare fino a 671 CV e 1020 Nm di coppia. Per mettere in prospettiva questo salto prestazionale, il modello della generazione precedente offriva 510 CV e 700 Nm di coppia.

In parallelo, la casa tedesca sta sviluppando anche la prossima generazione della berlina Mercedes-AMG E 63, che prevede a sua volta l’abbandono del motore V8.

Interni, comfort e capacità di carico

Il comfort è una costante inalienabile nell’abitacolo della GLC Coupé. Una miscela di pelle finemente cucita e plastiche di alta qualità avvolge una serie di lussuose dotazioni standard, come i sedili riscaldati e un sistema di suono surround 3D Burmester da 710 watt. Gran parte dello spazio sul cruscotto, un tempo esposto, è ora occupato da schermi touchscreen ad alta definizione che consentono di configurare un numero maggiore di funzioni del veicolo grazie all’ultima versione del software di infotainment MBUX.

Le dimensioni mettono in evidenza l’aspetto dinamico e potente del nuovo SUV coupé. Con una lunghezza di 4763 mm, la vettura è più lunga di 31 mm rispetto al modello precedente e più alta di 5 mm. Il passo e gli sbalzi anteriori e posteriori beneficiano della maggiore lunghezza del veicolo. La larghezza totale del veicolo è rimasta invariata a 1890 mm.

La capacità di carico è adatta per viaggi su lunghe distanze. Ora ammonta a 545 litri (+45 litri rispetto al modello precedente) per arrivare a 1490 litri (+ 90 litri rispetto al modello precedente) nei modelli con motore a combustione interna, mentre negli ibridi plug-in varia dai 390 litri ai 1335 litri.

Infotainment e sistemi di connettività

Gran parte dello spazio interno della GLC Coupé è dedicato a intrattenimento e interfacce interattive. Un imponente display per l’infotainment da 11,9 pollici gestisce il clima e quasi tutti i comandi del veicolo, ma sono presenti anche Apple CarPlay e Android Auto wireless. Una stazione di ricarica wireless per smartphone è posizionata sotto il coperchio della console centrale. Il display dell’infotainment svolge anche un ruolo centrale per la telecamera di parcheggio della GLC, che può ruotare la sua vista per controllare la presenza di marciapiedi o altri ostacoli.

Il display centrale sporge dalla console e sembra quasi galleggiare sopra la superficie di rivestimento. Al pari del cruscotto, la superficie dello schermo è leggermente orientata verso il conducente. I pannelli delle portiere che circondano il cruscotto presentano un design moderno e minimalista. Il pannello centrale della porta con bracciolo integrato passa da una superficie verticale a una orizzontale.

Similmente al design della console centrale, l’area frontale è stata progettata come un elemento metallico high-tech. Questo elemento può essere utilizzato come maniglia di presa e di chiusura e ospita gli interruttori per i tergicristalli. Il portellone Easy-Pack è incluso di serie. Può essere aperto o chiuso con la semplice pressione di un pulsante: tramite il pulsante sulla chiave di accensione, l’interruttore sulla portiera del conducente o la maniglia di rilascio sul portellone.

Il coefficiente di resistenza aerodinamica del nuovo veicolo, nella sua configurazione aerodinamica ottimale, è di 0,27, migliorando di 3 centesimi rispetto alla versione del 2023. Gli sviluppatori del veicolo hanno ottimizzato la resistenza dell’aria e il rumore del vento grazie a ampie simulazioni digitali dei flussi d’aria (CFD – Computational Fluid Dynamics).

Il pacchetto opzionale Energizing Plus rende tangibili tutte queste funzionalità con il semplice tocco di un pulsante o tramite comando vocale e le raggruppa in un massimo di sette programmi di comfort.

Allo stesso tempo, il sistema crea l’atmosfera giusta all’interno del veicolo, ad esempio rivitalizzando in caso di stanchezza o rilassando in presenza di elevati livelli di stress. Se il conducente indossa uno smartwatch compatibile, anche le informazioni sui dati vitali e sulle condizioni attuali vengono incluse nell’algoritmo intelligente.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

La GLC Coupé dispone di un’ampia lista di tecnologie standard e opzionali di assistenza alla guida, progettate per aiutare a prevenire incidenti e rendere l’esperienza di guida più facileLe principali caratteristiche di sicurezza includono:

  • Avviso di collisione frontale standard e frenata d’emergenza automatizzata
  • Monitoraggio standard degli angoli ciechi e avviso di traffico posteriore trasversale
  • Disponibile controllo adattivo della velocità di crociera

Copertura della garanzia e manutenzione programmata

La Mercedes-Benz GLC Coupé offre una copertura di garanzia che equivale alla protezione offerta dagli SUV rivali di marchi come BMW e Audi.

  • La garanzia limitata copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • La garanzia sul gruppo motopropulsore copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • Non è prevista manutenzione programmata gratuita

I migliori pneumatici per Mercedes-Benz GLC Coupé 2024

Il Continental PremiumContact 7 è un pneumatico ideale per la Mercedes GLC Coupé 2024, grazie alla sua combinazione di tecnologie all’avanguardia che lo rendono un perfetto abbinamento per l’assetto della GLC.

Uno degli elementi distintivi del PremiumContact 7 è la tecnologia Crystal Silica Compound, che consente di migliorare notevolmente le prestazioni di frenata sia sul bagnato. La composizione di questa mescola di gomma aumenta l’aderenza del pneumatico, favorendo la dispersione dell’acqua e la riduzione della distanza di frenata.

L’ingegnerizzazione del PremiumContact 7 è inoltre progettata per ridurre la resistenza al rotolamento e, quindi, per aumentare l’efficienza del carburante, un aspetto molto importante per un veicolo ibrido come la GLC Coupé 2024.

Il profilo asimmetrico del pneumatico, caratterizzato da una disposizione specifica dei blocchi e delle scanalature, favorisce la stabilità in curva e la precisione dello sterzo. Questo si sposa perfettamente con il sistema di sospensioni multilink della GLC Coupé e con l’innovativo sistema a quattro collegamenti sull’asse anteriore, offrendo un’esperienza di guida sicura e confortevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + 2 =

Torna in alto