DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

BMW Serie 3 2024: Caratteristiche e Aggiornamenti

Introduzione

La BMW Serie 3 è stata il punto di riferimento nel segmento delle berline sportive di lusso per decenni, e c’è una buona ragione. La Serie 3 combina il suo esterno intelligente, sobrio ed elegante con un interno ricco che vanta un touchscreen da 14,9 pollici per il sistema di infotainment e un cluster di strumenti digitali da 12,3 pollici, conferendo all’abitacolo un aspetto decisamente moderno. La Serie 3 offre anche tre eccellenti propulsori.

Il modello base 330i con motore turbo a quattro cilindri fornisce la giusta spinta e un notevole risparmio di carburante, mentre l’ibrido plug-in 330e migliora l’efficienza e aggiunge circa 37 chilometri di autonomia completamente elettrica. In cima alla gamma c’è la M340i, che abbina un potente motore turbo a sei cilindri in linea da 382 cavalli con un telaio ben tarato che offre ottime capacità in curva pur gestendo con grazia le esigenze di guida quotidiane. Concorrenti come la Genesis G70 potrebbero offrire più funzionalità ad un prezzo inferiore, ma la combinazione di materiali di alta qualità e prestazioni leader del segmento della BMW significa che resta la berlina sportiva di riferimento.

Novità 2024

La BMW Serie 3 entra nel 2024 senza aggiornamenti significativi, avendo ricevuto un restyling l’anno precedente che ha introdotto un design più snello e un cruscotto modernizzato incentrato su un enorme display.

Motore, Cambio e Prestazioni di Guida

La Serie 3 offre due motori a benzina fluidi e potenti. La 330i dispone di un quattro cilindri turbo da 2,0 litri che eroga 255 cavalli e 400 Nm di coppia e si comporta come se avesse ancora più potenza di così. La M340i è dotata di un sei cilindri in linea turbo da 3,0 litri eccezionalmente performante e di un sistema ibrido a 48 volt; la potenza totale è di 382 cavalli e 500 Nm di coppia. La 330e plug-in ibrida combina un motore turbo da 2,0 litri con un motore elettrico che insieme generano 288 cavalli e 420 Nm di coppia. Il sistema propulsivo plug-in offre un rapporto armonioso tra gli elementi a benzina ed elettrici, e ci piace la funzione Xtraboost che fornisce una spinta di potenza sostenuta e pulita.

Ogni propulsore è abbinato a una trasmissione automatica a otto velocità telepatica e straordinariamente fluida e a trazione posteriore di serie. Puoi alimentare tutte e quattro le ruote pagando un extra, ma nessuna somma di denaro ti fornirà un cambio manuale. Gli acquirenti possono scegliere tra diverse configurazioni di sospensioni sulla Serie 3: la configurazione di base, l’assetto M Sport più rigido o il pacchetto Dynamic Handling con i suoi ammortizzatori adattivi. La Bimmer a quattro cilindri ha dimostrato il suo valore vincendo un test comparativo contro altre berline sportive. Abbiamo elogiato la sua capacità di passare da rilassato e raffinato a preciso e giocoso. La 330i ha anche consolidato la sua posizione al top della sua categoria superando la splendida Alfa Romeo Giulia in un confronto a due. La nostra M340i a lungo termine ha ulteriormente dimostrato il ritorno alla forma del modello, con il suo sei cilindri scattante e un incredibile controllo della carrozzeria.

Interni, Comfort e Capacità di Carico

All’interno, la Serie 3 presenta un design moderno completato da materiali eccellenti e una qualità di costruzione impressionante. Niente sembra economico all’interno della Serie 3, e i suoi comandi sono ben posizionati. I sedili sportivi di serie sono ben profilati e sostengono bene, e offrono ampie regolazioni, quindi è facile trovare una posizione comoda. Gli optional della vettura includono un dettagliato head-up display, illuminazione ambientale interna personalizzabile, sedili riscaldati anteriori e posteriori, avviamento remoto e ricarica wireless. La Serie 3 ha un ampio bagagliaio con un coperchio disponibile a comando elettrico. Con 480 litri di spazio per i bagagli, la berlina a benzina può ospitare sei valigie da cabina lì dietro e un totale di 17 con la fila posteriore abbattuta. Come confronto, la Mercedes-Benz C300 berlina aveva spazio per una valigia in meno in entrambi i test e l’Alfa Romeo Giulia poteva ospitare cinque e 15 valigie, rispettivamente. La 330e ha meno spazio nel bagagliaio (circa 368 litri) a causa dello spazio occupato dalla sua batteria, e non abbiamo ancora testato la sua capacità di carico.

Sistemi di Infotainment e Connettività

Combinati in un unico pannello, il display degli strumenti da 12,3 pollici e il display dell’infotainment da 14,9 pollici fluttuano delicatamente sulla plancia della Serie 3. I display ad alta risoluzione hanno un bell’aspetto e sono leggibili anche alla luce diretta del sole. L’interfaccia iDrive 8 della BMW è reattiva e facile da navigare. Numerose funzionalità sono standard, tra cui navigazione integrata, Apple CarPlay e Android Auto wireless, radio satellitare SiriusXM e un hotspot Wi-Fi 5G; il pacchetto Premium opzionale aggiunge un head-up display. È disponibile una base di ricarica wireless per smartphone, così come un sistema stereo Harman/Kardon.

Sistemi di Sicurezza e Assistenza alla Guida

La BMW è parsimoniosa quando si tratta di tecnologia di assistenza alla guida standard, fornendo solo l’avviso di collisione frontale e la frenata d’emergenza automatica. Tuttavia, sono disponibili altre funzionalità. Ad esempio, il pacchetto di Assistenza al Parcheggio parcheggerà praticamente l’auto per te. Le principali funzioni di sicurezza includono:

  • Frenata d’emergenza automatica di serie
  • Disponibili avviso di uscita di corsia e assistenza al mantenimento di corsia
  • Disponibile regolazione adattiva della velocità con funzione di centratura della corsia

Copertura della Garanzia e Manutenzione Programmata

La garanzia limitata e sulla trasmissione di BMW è in linea con quelle di rivali come Audi e Mercedes-AMG. Fornisce una manutenzione gratuita più lunga rispetto a queste due alternative.

  • La garanzia limitata copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • La garanzia sulla trasmissione copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • La manutenzione gratuita è coperta per tre anni o 58.000 chilometri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − 3 =

Torna in alto