DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

BMW X1 2024: Scopri le novità del piccolo crossover

Intro

Sebbene si collochi alla base della gamma SUV di BMW, non c’è nulla di base nella X1 2024. Il suo agilissimo handling e l’interno pratico rendono la X1 un sostituto quasi adatto per la station wagon della serie 3. Il motore standard è un turbo da 241 CV, ma la versione più sportiva M35i dispone di una variante da 312 CV; entrambi vengono forniti di serie con trazione integrale e un cambio automatico a sette velocità.

L’abitacolo presenta un design moderno e tecnologia altrettanto moderna, tra cui l’ultimo sistema di infotainment iDrive 9 di BMW, un display a vetro curvo, e Apple CarPlay e Android Auto wireless. Ci sono due file di sedili che sono entrambi spaziosi per la classe di SUV compatti, ma la Mercedes-Benz GLB-class è ancora più spaziosa e offre un’opzionale terza fila di sedili. Ciò che la Mercedes-Benz non ha, tuttavia, è l’impulso di guida della BMW.

Novità 2024

Un vivace modello M35i xDrive si unisce alla gamma X1 per il 2024, completo di un motore turbo da 2,0 litri a quattro cilindri da 312 CV, un sistema di sospensioni adattivo e freni ad alte prestazioni. Ruote uniche da 19 pollici sono standard sulla M35i e sono dotate di pneumatici all-season, ma sono opzionali ruote da 20 pollici con pneumatici estivi. L’esterno della M35i sfoggia un look più sportivo, con un design della griglia rivisto con prese d’aria più grandi, quattro terminali di scarico e rifiniture esterne nere.

All’interno, un set di sedili anteriori sportivi, rifiniture interne in finta pelle scamosciata e un volante marchiato M. Il software aggiornato iDrive 9 di BMW fa il suo debutto per la prima volta sulla X1 e presenta miglioramenti alla struttura del menu del sistema che dovrebbero semplificare la navigazione.

Listino prezzi BMW X1 2024

La gamma BMW X1 del 2024 offre una vasta selezione di modelli, ciascuno con un suo specifico listino prezzi. Il modello sDrive 18i DCT è disponibile a partire da 40.500€, mentre la variante sDrive 18i X-Line DCT è leggermente più costosa, a 43.170€. Per chi è interessato a un modello diesel, il sDrive 18d DCT ha un prezzo di 43.200€. Nel caso in cui si stia cercando una variante sportiva, l’sDrive 18i MSport DCT è offerto a 44.450€, mentre l’sDrive 20i DCT costa 44.500€. La versione sDrive 18d X-Line DCT viene venduta a 45.870€, e l’sDrive 18d MSport DCT a 47.150€.

La variante sDrive 20i X-Line DCT ha un prezzo di 47.170€, seguita dalla versione sDrive 20i MSport DCT a 48.450€. Nel segmento di fascia più alta, l’xDrive 20d DCT è disponibile a 48.600€, l’xDrive 23i DCT a 49.900€ e l’xDrive 20d X-Line DCT a 51.270€. Continuando a salire, troviamo l’xDrive 23d DCT a 51.600€, l’xDrive 25e DCT a 51.700€, e l’xDrive 20d MSport DCT a 52.550€. Gli xDrive 23i X-Line DCT e MSport DCT sono rispettivamente disponibili a 52.570€ e 53.850€.

Per chi è alla ricerca di performance ulteriori, l’xDrive 23d X-Line DCT è in vendita a 54.270€, seguito dall’xDrive 30e DCT a 54.300€ e l’xDrive 25e X-Line DCT a 54.370€. L’xDrive 23d MSport DCT viene proposto a 55.550€, l’xDrive 25e MSport DCT a 55.650€, l’xDrive 30e X-Line DCT a 56.970€, e, infine, il modello di punta, l’xDrive 30e MSport DCT, viene offerto a 58.250€.

Motore, cambio e prestazioni di guida

I modelli base xDrive28i sono alimentati da un motore turbo a quattro cilindri da 2,0 litri che eroga 241 cavalli. La trazione integrale è standard, così come la trasmissione automatica a doppia frizione a sette velocità. L’X1 xDrive28i testata dalla casa madre ha raggiunto i 100 km/h in 5,4 secondi. L’accelerazione sembra un po’ meno vivace che dal vivo, poiché si nota un ritardo del turbo durante le manovre di sorpasso o di incorporamento in autostrada. La sua sospensione è tarata per una guida sportiva, il che rende l’X1 divertente da guidare su strade tortuose.

Un pacchetto M Sport opzionale – da non confondere con il modello M35i – aggiunge caratteristiche che migliorano le prestazioni, come un sistema di sospensione adattiva e leve di cambio montate sul volante. La M35i, invece, è la versione ad alte prestazioni dell’X1 e vanta un motore turbo a quattro cilindri da 2,0 litri da 312 CV, un sistema di sospensione adattiva e freni potenziati. BMW afferma che il crossover sarà in grado di raggiungere i 100 km/h in 5,2 secondi.

Interni, comfort e capacità di carico

L’ambiente interno della BMW X1 2024 è il frutto di un design moderno e raffinato. L’abitacolo presenta caratteristiche distintive come una leva del cambio a interruttore a bilanciere, una consolle centrale fluttuante e un cruscotto completamente digitale. Elementi di design aggiuntivi arricchiscono l’abitacolo, tra cui griglie degli altoparlanti testurizzate e rifiniture in legno di Eucalipto a poro aperto, disponibili come optional.

Tutti i modelli offrono di serie un climatizzatore automatico bizona, illuminazione interna d’ambiente e un portellone elettrico. Altri optional includono un tetto panoramico, sedili anteriori riscaldabili e un volante riscaldabile.

Nell’abitacolo della X1 M35i xDrive, si notano immediatamente elementi distintivi come il quadro strumenti rivestito in Alcantara, gli elementi di rivestimento interno in alluminio Hexacube Dark e l’headliner color antracite. Particolari distintivi come i listelli sottoporta M, i pedali M, la grafica specifica M del BMW Curved Display – e, a richiesta, del BMW Head-Up Display – e il volante in pelle M con palette di cambio, esaltano l’esperienza di guida sportiva. L’equipaggiamento di serie comprende anche sedili sportivi Sensatec/Alcantara neri con cuciture a contrasto blu.

Per chi cerca un tocco extra di lusso, è possibile ordinare come optional i sedili in pelle Vernasca con una speciale trapuntatura a diamante. Inoltre, tra gli optional sono disponibili i sedili M Sport, che offrono una vasta gamma di regolazioni elettriche, compresa la funzione di memoria per il sedile del conducente, poggiatesta integrati e un logo M illuminato sulla parte superiore degli schienali.

La nuova BMW X1 M35i xDrive vanta un’eccezionale versatilità grazie allo schienale del sedile posteriore che può essere diviso e ripiegato nel rapporto 40:20:40. Ogni sezione può avere l’angolo di inclinazione regolato individualmente e i sedili posteriori offrono la possibilità di una regolazione opzionale avanti/indietro per un comfort ancora maggiore. La capacità del bagagliaio può variare da 540 litri a un massimo di 1.600 litri, garantendo spazio sufficiente per ogni esigenza.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

Tutte le BMW X1 sono dotate di serie di funzioni di assistenza alla guida di base, come la frenata d’emergenza automatica e i sensori di parcheggio, ma sono disponibili optional più avanzati, tra cui una funzione di parcheggio automatico e il controllo di crociera adattivo con mantenimento della corsia. Le principali funzioni di sicurezza includono:

  • Frenata d’emergenza automatica con rilevamento dei pedoni come standard
  • Avviso di uscita di corsia e monitoraggio degli angoli ciechi standard
  • Controllo di crociera adattivo con funzione di mantenimento della corsia disponibile come optional

Copertura della garanzia e manutenzione programmata

La garanzia limitata e la protezione del gruppo motopropulsore offerte da BMW sono abbastanza standard per la categoria, ma l’azienda rende l’offerta più interessante includendo tre anni di manutenzione programmata gratuita. L’Audi Q2 e l’Alfa Romeo Tonale offrono garanzie limitate molto simili e forniscono una copertura del gruppo motopropulsore per sei anni o 112,000 chilometri, ma entrambe includono periodi più brevi di manutenzione programmata gratuita.

  • La garanzia limitata copre un periodo di quattro anni o 80,000 chilometri.
  • La garanzia del gruppo motopropulsore copre un periodo di quattro anni o 80,000 chilometri.
  • La manutenzione programmata gratuita è coperta per tre anni o 58,000 chilometri.

I migliori pneumatici per BMW X1 2024

Per la BMW X1 2024, un ottimo pneumatico potrebbe essere il Continental Sport Contact 7. Questo pneumatico è rinomato per le sue eccellenti prestazioni e la sua adattabilità, rendendolo perfetto per un veicolo dinamico e versatile come la BMW X1.

Il Continental Sport Contact 7 utilizza una tecnologia all’avanguardia chiamata Black Chili, una mescola di gomma speciale che garantisce un grip eccezionale su strada e una trazione ottimale sia su superfici asciutte che bagnate. Inoltre, questa mescola è progettata per mantenere la flessibilità a tutte le temperature, garantendo performance ottimali in una vasta gamma di condizioni atmosferiche.

Inoltre, la tecnologia di costruzione Force Vectoring del pneumatico contribuisce a migliorare la distribuzione della pressione nel contatto con il suolo, offrendo così una maneggevolezza e uno sterzo precisi. Questa caratteristica si sposa perfettamente con l’innovativo sistema di sospensioni adattive della BMW X1, assicurando un’esperienza di guida stabile e precisa.

La BMW X1 2024 è anche dotata di BMW xDrive, un sistema di trazione intelligente che distribuisce la potenza in modo ottimale tra le ruote anteriori e posteriori. In combinazione con la tecnologia di costruzione Force Vectoring e la mescola Black Chili del Continental Sport Contact 7, il sistema BMW xDrive consente un’eccellente trazione e una guida sicura in qualsiasi condizione meteo.

Marca PneumaticiModelloTrazione sul BagnatoLivello di Rumorosità (dB)Prezzo (indicativo)Resa Chilometrica
logo continentalSport Contact 78/1078dBda 145,00 euro52.000 chilometri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =

Torna in alto