DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

BMW Serie 5 2024: Quali innovazioni tecnologiche offre?

Intro


La Serie 5 è da tempo il modello intermedio di berlina della BMW, offrendo una dimensione ideale per gli acquirenti che non possono adattare una Serie 7 al loro parcheggio e per i quali la Serie 3 risulta un po’ troppo angusta. La nuova generazione in arrivo della Serie 5 non si discosta da questa trama alla Goldilocks, e offre un abitacolo spazioso pieno di lussi. Il nuovo cruscotto digitale della Serie 5 presenta l’interfaccia iDrive 8.5 della BMW, ed è disponibile anche il sistema di assistenza alla guida hands-free dell’azienda.

La nostra principale lamentela riguardo la Serie 5 della generazione precedente era che aveva sacrificato parte del suo comportamento stradale sportivo in nome del comfort, ma se la nuova Serie 7 è un indicatore, la BMW ha trovato un modo per riportare parte di questo ethos orientato al guidatore nelle sue berline più grandi. Anche se l’attuale Serie 5 è ancora relativamente recente, avendo ricevuto la sua revisione più recente solo un paio di anni fa, questo rifacimento da zero dovrebbe mantenerla competitiva contro rivali come l’Audi A6 e la Mercedes-Benz Classe E – quest’ultima è stata anch’essa completamente ridisegnata quest’anno.

Novità 2024

La nuova BMW Serie 5 sarà disponibile in diverse finiture, tra cui due più sportive grazie ai pacchetti opzionali “M Sport” e “M Sport Pro”, e con cerchi in lega da 18 pollici come standard, da 19 pollici sugli ibridi plug-in, e fino a 21 pollici come optional ad alte prestazioni. La BMW Serie 5 2024 sarà dotata del motore diesel a sei cilindri in linea, mentre nel 2024 sarà introdotta una versione differente della BMW i5 a trazione integrale con due motori elettrici, che incorporerà anche il diesel con tecnologia mild hybrid a 48v.

Listino prezzi

La nuova Serie 5 si apre con il modello 520i sDrive, con una potenza di 208 Cv, disponibile a un prezzo iniziale di 66.800 euro, mentre la variante M Sport parte da 70.900 euro.

Con una potenza di 197 Cv, la 520d sDrive viene proposta a un prezzo di partenza di 67.900 euro, che sale a 72.000 euro per la corrispondente versione M Sport. La 520d xDrive, anch’essa con 197 Cv, è disponibile a un prezzo che inizia da 70.300 euro, o 74.400 euro per la versione M Sport.

L’i5 eDrive40 parte da un costo di 74.400 euro o 77.600 euro per la M Sport, ma il prezzo salta notevolmente per l’i5 M60, che inizia da un impressionante prezzo di 100.200 euro.

Motore, cambio e prestazioni di guida

Per il 2024, la Serie 5 sarà offerta solo nelle versioni 530i e 540i, con la prima dotata di un motore turbo da 2.0 litri a quattro cilindri da 255 CV e trazione posteriore o integrale. La 540i viene fornita con trazione integrale di serie e un motore turbo a sei cilindri in linea da 375 CV. Entrambi sono potenziati da un sistema ibrido da 48 volt. BMW afferma che la 540i dovrebbe essere abbastanza potente da raggiungere i 100 km/h in 4,5 secondi. Si prevede che un powertrain ibrido plug-in arriverà per il modello del 2025.

Interni, Comfort e capacità di carico

 Le dimensioni interne sono aumentate un po’, quindi dovrebbe esserci molto spazio per i passeggeri adulti per stare comodi nei sedili anteriori e posteriori della Serie 5, e l’abitacolo appare adeguatamente di lusso. Mentre la tappezzeria in pelle vera rimane un’opzione, questa volta BMW ha incluso un’opzione a pollice verde in ecopelle. Tutti i modelli sono dotati di un sistema di controllo del clima automatico con bocchette d’aria che sono abilmente integrate nel design del cruscotto per nasconderle alla vista.

Un tetto apribile basculante e scorrevole è di serie, ma è possibile optare anche per un grande tetto in vetro fisso che si estende nell’area dei sedili posteriori. Il pacchetto optional Luxury Seating aggiunge sedili anteriori riscaldati e ventilati con più regolazioni elettriche e una funzione di massaggio; il pacchetto Premium aggiunge un volante riscaldato, un display a testa alta e altro ancora; e il pacchetto Executive aggiunge il tetto in vetro panoramico, così come la tendina parasole posteriore elettrica, i controlli interni in vetro e una telecamera interna.

Infotainment e sistemi di connettività

Tutti i modelli della Serie 5 sono dotati di un grande pannello digitale curvo con un display per strumenti riconfigurabile da 12,3 pollici e un touchscreen per l’infotainment da 14,9 pollici. Il sistema è già in uso in altri modelli BMW come la berlina Serie 7 e il SUV elettrico iX ed è risultato piuttosto intuitivo nella nostra esperienza. Un display a testa alta è opzionale, ma tutti i modelli vengono forniti di serie con Apple CarPlay, Android Auto, un sistema stereo Harman/Kardon e un sistema di videogiochi che BMW chiama AirConsole, che può essere utilizzato solo quando l’auto è parcheggiata.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

La Serie 5 offre le attese funzioni di assistenza alla guida come standard, tra cui la frenata d’emergenza automatica e il monitoraggio degli angoli ciechi, ma funzionalità più avanzate, tra cui la modalità di guida senza mani Highway Assistant di BMW, sono opzionali. Le principali funzioni di sicurezza includono:

  • Frenata d’emergenza automatica standard con rilevamento dei pedoni
  • Avviso standard di uscita di corsia con assistenza al mantenimento di corsia
  • Cruise control adattivo disponibile con modalità di guida senza mani

Garanzia e Copertura della Manutenzione

La garanzia di BMW e la manutenzione programmata gratuita sono all’incirca nella media per il segmento e includono:

  • La garanzia limitata copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • La garanzia del gruppo motopropulsore copre quattro anni o 80.000 chilometri
  • La manutenzione programmata gratuita è coperta per tre anni o 58.000 chilometri

I migliori pneumatici per BMW Serie 5 2024

  1. Michelin Pilot Sport 4S: Questo pneumatico è un’ottima scelta per coloro che cercano prestazioni e controllo straordinari. La sua mescola è derivata direttamente dalle competizioni in pista, offrendo una tenuta di strada eccellente su asciutto e bagnato. È costruito con la tecnologia Dynamic Response, che assicura un’ottima stabilità direzionale e una risposta precisa allo sterzo. Inoltre, il design bi-compound della Michelin offre un’eccellente resistenza all’usura.
  2. Pirelli P Zero: Questo pneumatico è progettato per veicoli di alta gamma come la BMW Serie 5. La mescola dello P Zero è un mix di materiali innovativi che offrono un’elevata resistenza all’usura e una durata estesa. Utilizza la tecnologia di “contouring” di Pirelli, che distribuisce la pressione uniformemente lungo la superficie del pneumatico, risultando in una maggiore area di contatto e quindi in una maggiore aderenza. Inoltre, i quattro solchi longitudinali profondi del P Zero aiutano a prevenire l’aquaplaning offrendo eccellenti prestazioni in condizioni di bagnato.
Marca PneumaticiModelloTrazione sul Bagnato (1-10)Livello di Rumorosità (dB)Consumo di Carburante (1-10)Prezzo (circa)Resa Chilometrica (km)
logo michelinPilot Sport 4S9707€200-€30040,000-45,000
P Zero8728€180-€27035,000-40,000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =

Torna in alto