DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

BMW X5 2024: come si confronta con i suoi principali competitor?

Intro

La BMW X5 2024 potrebbe non avere la rapidità di guida di una Porsche Macan S o l’eleganza sofisticata di un’Audi Q5, tuttavia, fonde con maestria le virtù di entrambe, dando vita a un mix inebriante di lusso e piacevolezza di guida. La X5 mostra fin da subito la sua vocazione all’universalità. Come altrimenti potrebbe essere spiegata la scelta di BMW di offrire tre diversi tipi di motorizzazioni, tra cui un raffinato sei cilindri in linea, un potente V8 biturbo e un’alternativa ecocompatibile con motore ibrido plug-in?

Nell’abitacolo del SUV, l’attenzione ai dettagli e la scelta di materiali di alta qualità creano un ambiente accogliente e lussuoso. Come da tradizione BMW, anche nella X5 la tecnologia è perfettamente integrata, con un elegante display digitale curvo che si estende per la quasi totalità della plancia, impreziosendo ulteriormente l’esperienza a bordo.

Questo approccio olistico rende la X5 un SUV di lusso così completo che i rari difetti diventano quasi trascurabili, confermandola come una delle nostre opzioni preferite tra i crossover di dimensioni medie.

Novità 2023

Per il 2024, BMW ha sottoposto la X5 a una raffinata rivisitazione estetica, introducendo una griglia e un paraurti anteriori ridisegnati, fari e luci posteriori rinnovati, e un design dei cerchi aggiornato. Il modello top di gamma M60i si distingue per i suoi accenti esterni in nero lucido, i quadrupli terminali di scarico e l’inconfondibile logo M sulla griglia.

Entrambi i motori, il sei cilindri in linea turbocompresso da 3,0 litri e il V-8 biturbo da 4,4 litri, sono stati potenziati con un nuovo sistema ibrido a 48 volt. Il motore a sei cilindri, in particolare, ha subito ulteriori affinamenti per innalzare la potenza a 375 CV. Nonostante il cambio di denominazione da M50i a M60i, il modello orientato alle prestazioni mantiene la sua potenza a 523 CV.

La versione ibrida plug-in xDrive45e dell’anno scorso cede il passo alla xDrive50e più potente, che vanta un incremento di 94 CV e 16 km di autonomia di guida esclusivamente elettrica, per un totale di 483 CV e 64 km di percorrenza EV.

Ogni X5 è ora dotata di un innovativo display curvo per l’infotainment e dell’ultima interfaccia software iDrive 8 di BMW, la quale vedrà un aggiornamento alla versione 8.5 già nell’estate del 2023. Inoltre, la X5 ora dispone della funzione di guida autonoma Highway Assistant, funzione che abbiamo avuto modo di sperimentare per la prima volta sulla lussuosa berlina top di gamma Serie 7.

Listino prezzi

La gamma di modelli BMW X5 offre diverse opzioni in termini di motorizzazione e prezzi. La BMW X5 xDrive40i, alimentata da un motore a benzina, è disponibile a partire da 86.900 euro. Questo modello è dotato di un cambio automatico sportivo Steptronic a 8 rapporti con paddle al volante, che assicura un’esperienza di guida dinamica e reattiva.

Per coloro che prediligono un motore diesel, la BMW X5 xDrive30d può essere una scelta eccellente. Questo modello è disponibile a partire da 84.900 euro, e anche in questo caso, viene fornito con un cambio automatico sportivo Steptronic a 8 rapporti con paddle al volante.

Per chi è alla ricerca di prestazioni ancora più elevate, la BMW offre la X5 M Competition. Questo modello ad alte prestazioni, con motore a benzina, ha un prezzo di partenza di 162.450 euro e presenta una trasmissione automatica.

Motore, cambio e prestazioni di guida

La BMW X5 2024 si rivela una vetrina di potenza e tecnologia con tre distinti gruppi propulsori disponibili, ciascuno legato a un modello specifico. Tutte le unità beneficiano ora della tecnologia mild-hybrid a 48V, con un motore elettrico integrato nella trasmissione che genera fino a 12 CV e 200 Nm di coppia, affiancando il motore a combustione interna per una guida più fluida e dinamica e un’elevata efficienza.

Le X5 sDrive40i o xDrive40i adottano un sei cilindri in linea turbo da 380 CV e una coppia massima di 520 Nm, che può essere aumentata fino a 540 Nm grazie al sistema mild-hybrid. Questa motorizzazione permette di raggiungere i 100 km/h in 5,4 secondi.

La variante ibrida plug-in xDrive50e è dotata di un sei cilindri in linea turbo di ultima generazione e di un motore elettrico altrettanto nuovo che, uniti, sviluppano 490 CV (incluso l’effetto boost temporaneo) e una coppia combinata di 700 Nm. Questa potenza le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Al top della gamma, la M60i è equipaggiata con un nuovo motore V8 biturbo da 4,4 litri da 530 CV, che genera una coppia massima di 750 Nm, consentendo di raggiungere i 100 km/h in 4,3 secondi.

In ogni caso, le motorizzazioni sono abbinati a un cambio automatico Steptronic Sport a 8 marce, garantendo un’eccezionale risposta in ogni situazione di guida. La raffinatezza della guida e la stabilità di maneggevolezza della X5 sono caratteristiche distintive di questa generazione di SUV BMW, così come lo sterzo, preciso e reattivo.

La BMW X5 non solo si dimostra pronta a rispondere a qualsiasi sfida su strada, ma risulta anche piacevole da guidare, mantenendo un comportamento affidabile in curva e premiando il guidatore con una prevedibilità che manca in alcuni concorrenti, come la Mercedes-Benz Classe GLE.

Autonomia e ricarica della Batteria

Il modello ibrido plug-in xDrive50e si avvale di una batteria da 25,7 kWh. Questa, secondo le indicazioni di BMW, può garantire fino a 94-110 km di percorrenza in modalità completamente elettrica. Con la sola alimentazione elettrica, la X5 può raggiungere una velocità di 135 km/h senza l’intervento del motore a benzina.

In termini di ricarica, la X5 è versatile e si adatta alle esigenze quotidiane. Può essere ricaricata comodamente a casa utilizzando prese da 110 o 220 volt. Inoltre, una nuova unità di ricarica combinata raddoppia la velocità massima di ricarica in corrente alternata a 7,4 kW, riducendo significativamente i tempi di attesa. Naturalmente, la X5 può essere anche ricaricata presso stazioni di ricarica pubbliche, rendendo la gestione dell’autonomia elettrica ancora più semplice e conveniente.

Interni, comfort e capacità di carico

Gli interni della X5 2024 offrono spazio abbondante per gli adulti, sia nella prima che nella seconda fila di sedili. La terza fila opzionale, tuttavia, è più adatta per i più piccoli. Una volta a bordo, i passeggeri si ritroveranno immersi in un ambiente raffinato, rivestito con materiali pregiati, arricchito da numerose prese per la ricarica dei dispositivi e, a seconda degli optional scelti, una serie di funzionalità di lusso.

Di serie, la X5 offre sedili anteriori regolabili elettricamente con funzione memoria per il conducente. Tutti i modelli sono equipaggiati con colonna dello sterzo regolabile elettricamente, sedili anteriori riscaldabili, tetto panoramico apribile, climatizzatore automatico bi-zona, portellone posteriore motorizzato, tergicristalli con sensore di pioggia e illuminazione ambientale personalizzabile. Gli optional come i sedili massaggianti, l’avviamento a distanza, le portiere con chiusura ammortizzata, i vetri acustici, il cruscotto in pelle, i braccioli anteriori riscaldati e il volante possono elevare la X5 al livello di un SUV di lusso di fascia alta, ma inevitabilmente aumentano il prezzo finale.

Per gli amanti della musica, è disponibile un sistema audio surround Bowers & Wilkins con tweeter a cupola di diamante. La capacità di carico della X5 è notevole. Con i sedili posteriori in posizione, si riesce a collocare 11 valigie a mano, equivalenti a circa 650 litri di spazio (considerando una valigia a mano standard di 20 litri). Quando i sedili posteriori sono ripiegati – operazione che può essere effettuata sia dal lato che dal retro del SUV – abbiamo trovato spazio per 26 valigie, equivalenti a circa 1870 litri.

Infotainment e sistemi di connettività

L’abitacolo della BMW X5 2024 accoglie i passeggeri con un display a parete curva che si estende su due terzi della plancia. Un display da 12,3 pollici dietro il volante funge da cruscotto digitale, mentre un touchscreen più grande da 14,9 pollici è dedicato al sistema di infotainment iDrive di BMW.

La X5 è stata inizialmente equipaggiata con il sistema iDrive 8, ma da allora BMW ha offerto un aggiornamento gratuito over-the-air al sistema iDrive 8.5, disponibile a partire dall’estate del 2023. Il sistema può essere controllato anche attraverso una manopola rotante posizionata sulla console centrale, offrendo un’alternativa intuitiva al controllo touchscreen.

In termini di connettività, Apple CarPlay e Android Auto sono inclusi di serie, permettendo ai conducenti di sincronizzare facilmente i loro dispositivi mobili con il sistema di bordo del veicolo. Inoltre, la X5 offre un pad di ricarica wireless per smartphone e un hotspot Wi-Fi 5G, garantendo una connessione internet veloce e affidabile anche in movimento. Queste caratteristiche avanzate di infotainment e connettività contribuiscono a rendere ogni viaggio a bordo della BMW X5 2024 un’esperienza piacevole e altamente personalizzabile.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

BMW offre di serie le funzioni di assistenza alla guida di base, tra cui la frenata automatica d’emergenza, mentre le funzioni più avanzate, come la modalità di guida a mani libere, sono opzionali. Le principali caratteristiche di sicurezza includono:

  • Frenata d’emergenza automatica di serie con rilevamento dei pedoni
  • Avviso di corsia di serie
  • Cruise control adattivo disponibile con modalità di guida a mani libere

Copertura di garanzia e manutenzione programmata

BMW eguaglia i suoi principali rivali Mercedes-Benz e Audi con una copertura di garanzia simile, ma offre tre anni o circa 58.000 chilometri di manutenzione programmata gratuita per addolcire l’offerta. Anche gli acquirenti di Volvo godono di questo vantaggio, mentre la Buick Enclave offre una copertura più lunga per la catena di distribuzione.

  • La garanzia limitata copre 4 anni o circa 80.000 chilometri
  • La garanzia sulla catena di distribuzione copre 4 anni o circa 80.000 chilometri
  • La manutenzione programmata gratuita è coperta per 3 anni o circa 58.000 chilometri

I migliori pneumatici per BMW X5 2024

  1. Michelin Pilot Sport 4 SUV: Questi pneumatici sono appositamente progettati per SUV ad alte prestazioni come la BMW X5. Utilizzano una mescola di gomma di alta qualità che offre una trazione eccellente sia su strada asciutta che bagnata. L’innovativa tecnologia Dynamic Response di Michelin permette un eccellente controllo della direzione, mantenendo una risposta precisa e diretta durante la guida. Inoltre, la tecnologia Multi-Compound di Michelin, che utilizza diverse mescole sulla spalla e al centro del pneumatico, garantisce una durata maggiore e una frenata superiore.
  2. Pirelli Scorpion Verde All Season: Questi pneumatici sono una buona scelta per chi cerca un equilibrio tra prestazioni e sostenibilità. La tecnologia Green Performance di Pirelli riduce l’impatto ambientale, sia durante la produzione che durante l’uso, riducendo la resistenza al rotolamento e aumentando l’efficienza del carburante. La mescola utilizzata in questi pneumatici garantisce una trazione eccellente su tutte le superfici e in tutte le condizioni climatiche. Inoltre, la tecnologia di sequenza di passo ottimizzata riduce il rumore del pneumatico, rendendo la guida più confortevole.
Marca PneumaticiModelloTrazione sul Bagnato (1-10)Livello di Rumorosità (dB)Consumo di CarburantePrezzoResa Chilometrica
logo michelinPilot Sport 4 SUV970 dBBasso€€€€40,000 km
logo pirelliScorpion Verde All Season872 dBMedio€€€50,000 km

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 3 =

Torna in alto