DSTyres

+39 377 300 0198

Iscriviti alla nostra Newsletter, per non perdere promo e novità.

Seguici su

Come Scegliere i Pneumatici Moto

Come Scegliere i pneumatici per la moto

SU QUALI BASI UN MOTOCICLISTA DEVE SCEGLIERE LE GOMME PER LA PROPRIA MOTO?VEDIAMO INSIEME LE 5 TIPOLOGIE DI PNEUMATICI PER MOTOCILETTA

Uno degli errori principali di quando si scelgono gli pneumatici per moto è quello di avventarsi subito su un prodotto destinato all’uso sportivo, acquistando quindi dei pneumatici per pista. Una mossa totalmente sbagliata se si pensasse al reale utilizzo della gomma nonché su strada.

Quando si acquistano le gomme per un ciclomotore è sempre bene avere un occhio di riguardo, serve molta attenzione più di quanta ce ne voglia per la scelta degli pneumatici per auto. Essendo infatti un mezzo sorretto su due ruote invece che quattro, l’elemento equilibrio è una componente fondamentale per dare staticità e dinamismo al mezzo, potresti avere la moto migliore tutte ma se monti gli pneumatici sbagliati la moto non sta in strada.

Quali tipologie di pneumatici per moto esistono?

1. Pneumatici sportivi stradali:

Sono quella tipologia di gomme destinata ai più temerari , a quelli che ne fanno un uso sportivo sia su pista che su strada. Vediamo in dettaglio le loro caratteristiche: viste esternamente queste gomme hanno poche scanalature e sembrato lisce , questo tipo di pneumatico da il meglio delle performance ad alte temperature. Su terreni asciutti tengono la massima aderenza dando così maggiore sicurezza alla moto. Uno degli svantaggi è che sul bagnato avendo poche scanalature le gomme non hanno una buona aderenza e mancano di tenuta , prima di avere una buona tenuta il pneumatico a bisogno di riscaldarsi al meglio prima di scorrere al meglio ed essendo di mescola morbida si consumano facilmente.

2. Pneumatici sport touring:

Dotati di una mescola più dura rispetto agli pneumatici sportivi, una buona aderenza sì… ma non è paragonabile ad una gomma sportiva. Viste esternamente hanno più scanalature rispetto ai precedenti. Sono comunque delle buone gomme perché tengono una guida abbastanza sportiva, hanno maggiore aderenza sul bagnato e non bisogna stressarle più di tanto per farle riscaldare.

3. Pneumatici stradali:

Sono pneumatici duri e con tante scanalature esterne , adatti soprattutto a basse temperature. Queste gomme hanno un ottima tenuta sul bagnato, ma se si cercano prestazioni di guida sportiva questo pneumatico è altamente sconsigliato . Si consiglia l’utilizzo per chi percorre tanti chilometri .

4. Pneumatici trail :

Per gli amati dell’ avventura invece sono molto consigliati i pneumatici trail , questo pneumatico consente di attraversare sia strade comuni che strade sterrate , le sue qualità eccellono soprattutto in sentieri sterrati grazie alla sua particolare fisionomia che le permettono di aderire bene al terreno.

5. Fuoristrada :

Sono pneumatici da competizione , ideali per chi pratica enduro , si riconoscono per via del suo disegno tacchettato , apposito per facilitare la rotazione del pneumatico sul fango e terreni rocciosi . non sono omologate per l’utilizzo su strada. https://www.ktm.com/it-it.html

La scelta degli pneumatici:

Analizzando nel dettaglio queste cinque tipologie di pneumatici notiamo che sono completamente differenti l’una dalle altre. Quindi come faccio a scegliere i pneumatici per la mia moto? Semplice … valutando l’utilizzo che si fa della moto stessa . prima di acquistare le gomme è buona cosa riflettere attentamente su quale utilizzo vogliamo far fare alle gomme ad esempio se io fossi un appassionato delle lunghe gite in montagna di certo non vado a montare degli pneumatici sportivi, ma installerò quelli stradali. Questo è un consiglio che diamo spesso ai nostri clienti che ancora non hanno ben chiaro l’utilizzo che vogliono far fare alle loro gomme . Molti ci chiedono spesso un pneumatico che abbia ottime prestazioni , noi cerco di aiutarli nel miglior modo possibile , non voglio che i nostri clienti buttino via i soldi o magari restino scontenti dell’ acquisto fatto . Nelle nostre consulenze cerchiamo di far capire loro prima l’utilizzo che vogliono farne per poi successivamente proporre i nostri articoli e magari arrivare alla vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − 6 =

Torna in alto