DSTyres

Audi Q3 2023: La Perfetta Fusione tra Arte e Tecnologia

Intro

L’Audi Q3 2023 si presenta con un’estetica molto simile a quella della nuova Q8 ma ovviamente in scala ridotta, date le misure leggermente più ristrette.

La piccola Q3 offre tutti i tratti distintivi delle sue sorelle più grandi della catena Audi. È molto attraente, moderna, di classe e sicuramente decisamente ben costruita dal punto di vista del motore e delle rifiniture esterne. La trazione integrale è ovviamente di serie e ogni Q3 è alimentata da ben quattro cilindri turbocompresso. L’abitacolo interno non è molto spazioso o pratico come quello della BMW X1, la diretta competitor, persino quello della Mercedes-Benz Classe GLA, l’altra rivale, supera le aspettative standard della Q3.

Il piccolo crossover Audi sembra e si sente più un SUV. Il modello base ha una potenza di ben 184 cavalli, mentre il modello superiore è accompagnato da un propulsore con 228 cavalli. La maneggevolezza è decisamente la parte più reattiva, considerata l’agilità che accompagna le prestazioni di guida e le rende più che discrete, specialmente con il motore più potente.

La nuova Q3 offre, ovviamente, molte caratteristiche tecnologiche contemporanee, tra cui un display digitale per gli indicatori, un sistema di infotainment molto ben strutturato con touchscreen e una serie di sistemi di assistenza alla guida.

Nonostante qualche piccolo difetto, la Q3 si sente e si guida come ci si aspetta di portare un’Audi… con tutti i comfort che solo la casa tedesca può darci.

Novità 2023

Tutti i modelli Q3 2023 hanno di serie i fari a LED. Uno degli accessori più richiesti è sicuramente il pad di ricarica wireless per smartphone, disponibile come optional, il quale è stato ridisegnato ma rimane posizionato sulla console centrale come nei precedenti modelli. Tre sono i nuovi design dei cerchi che abbelliscono gli esterni della Q3 e inoltre, il nuovo pacchetto Black Optic è finalmente disponibile sul modello Premium 40.

Listino prezzi

Ed eccoci al listino prezzi, diversificato per dare massima scelta ai clienti Audi. I prezzi per i vari modelli partono da: la Q3 base parte da 37.250 euro, offrendo un’ottima combinazione di prestazioni e di comfort. Se siete interessati alla versione ibrida plug-in, la Q3 TFSI e, dovrete sborsare almeno 49.600 euro. Per gli amanti dello stile coupé, la Q3 Sportback è disponibile a partire da 41.200 euro, mentre la versione ibrida plug-in, la Q3 Sportback TFSI e, richiede un investimento iniziale di 53.300 euro.

La gamma Audi Q3 2023 offre dunque tantissime opzioni, diversificate per tutte le tasche e le esigenze, garantendo sempre una qualità top, la sicurezza alla guida e il classico stile inconfondibile Audi.

Motore, cambio e prestazioni di guida

La nuoava Q3 è alimentata da un motore turbo a quattro cilindri da 184 o 228 CV. In entrambi i modelli, il SUV è dotato di serie di un cambio automatico a otto rapporti e della trazione integrale Quattro.

Durante le analisi dei test di prova al volante, siamo riusciti ad assistere alle performance di più propulsori proposti da Audi, abbiamo notato che quest’ultimo da 228 CV forniva una potenza maggiore, ma il veicolo in questione non era così veloce come lo sono alcuni dei diretti rivali, tra cui BMW X3 e Mercedes-Benz GLA.

Nonostante ciò, il cambio ci è apparso molto fluido durante il funzionamento ordinario e ha mostrato delle reazioni più sportive nella coppia una volta inserita la modalità S.

L’efficienza  delle sospensioni è in grado di alleviare tutte le imperfezioni presenti lungo il tragitto, come buche o dossi. Lo sterzo è reattivo e abbastanza sensibile al tatto, cosa che conferisce alla Q3 un senso di agilità che non dispiace affatto.

Interni, comfort e capacità di carico

L’abitacolo della Q3 è stato creato seguendo lo stile Audi, così da poter rispondere efficacemente a tutte le esigenze del guidatore, e modificando tutti i difetti della versione precedente, con una posizione di guida decisamente migliorata e una disposizione dei comandi molto più semplificata.

Infine, anche i materiali ci sono apparsi più raffinati. La zona interna è sicuramente più spaziosa rispetto a quella della linea passata , ma i sedili posteriori, nemmeno col nuovo modello, riescono a disporre di uno spazio comodo e sufficiente per le gambe degli adulti durante i lunghi viaggi… una pecca non di poco conto.

I nuovi optional sono caratterizzati da una lussuosa illuminazione interna dell’ambiente, con impostazione del quadro strumenti completamente digitale e il microsuede a contrasto sul cruscotto e sulle portiere, che dona il suo effetto wow.

Tra le caratteristiche di serie spiccano i sedili anteriori riscaldati con regolazione elettrica a otto vie e supporto lombare per il guidatore, il tetto panoramico apribile e i classici rivestimenti in pelle.

I test di capienza del bagagliaio della nuova Q3 sono riusciti  ad ospitare la bellezza di 7 bagagli a mano da sistemare nel vano di carico e altre 10 valige con i sedili posteriori ripiegati. 

Infotainment e sistemi di connettività

Audi fornisce la maggior parte dei suoi modelli Q3 con un nuovissimo e innovativo sistema di infotainment MMI touchscreen da 8,8 pollici, dotato di Apple CarPlay e Android Auto e quindi di massima compatibilità con tutti gli smartphone.

Il pacchetto è anche disponibile con uno schermo touchscreen più grande, da 10,1 pollici; con gli stessi contenuti. Questo nuovo modello ha un’interfaccia moderna e per lo più molto semplice da utilizzare, questo grazie alle grandi icone e alla sensibilità touch.

Tuttavia, la sua posizione troppo bassa sul cruscotto può essere fonte di distrazione. Tra le opzioni principali figurano la radio satellitare SiriusXM, la ricarica wireless e un impianto stereo Sonos con 15 altoparlanti e 680 watt.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida

La Q3 offre un’ampia gamma di sistemi di sicurezza e tecnologie di assistenza alla guida, come i classici fari abbaglianti automatici e la frenata d’emergenza automatica. Ecco, dunque, le principali caratteristiche di sicurezza che includono:

– Frenata d’emergenza automatica di serie con rilevamento dei pedoni

– Avviso di corsia di serie

– Cruise control adattivo disponibile

Copertura di garanzia e manutenzione

Audi offre due modalità di garanzia, una è la garanzia limitata, mentre l’altra comprende le trasmissioni competitive. Tuttavia, manca un piano di manutenzione programmata totalmente gratuito, simile a quello che viene offerto da BMW.

– La garanzia limitata copre quattro anni o 80.000 chilometri

– La garanzia sulla catena cinematica copre quattro anni o 80.000 chilometri

– Nessuna manutenzione programmata gratuita

I migliori pneumatici per Audi Q3 2023

Per la tua Audi Q3 2023, noi consigliamo due eccellenti opzioni di pneumatici, i quali offrono prestazioni, sicurezza, comfort ed una adeguata copertura per sfidare ogni intemperia:

1. Bridgestone Dueler H/P Sport: Questi pneumatici sono progettati per SUV ad alte prestazioni, proprio come l’Audi Q3. Offrono un’ottima aderenza su qualsiasi tipologia di strada, sia in condizioni di bagnato che di asciutto, oltre che una notevole resistenza all’usura. La loro tecnologia permette di ridurre il rumore e le vibrazioni, garantendo un’esperienza di guida confortevole e molto piacevole.

2. Pirelli Scorpion Verde All Season: Se cerchi uno pneumatico all-season allora è sicuramente il Pirelli Scorpion Verde la scelta che fa al caso tuo. Queste gomme sono i più ecologiche e offrono ottime prestazioni fondamentalmente in tutte le stagioni. Sono costruite su una struttura rigida, la quale garantisce una guida precisa e molto stabile, con un’aderenza sicura su strada sia asciutta che bagnata. Inoltre, contribuiscono a ridurre il consumo di carburante grazie alla loro bassa resistenza al rotolamento.

Marca pneumaticiModelloTrazione sul bagnatoLivello di rumorositàConsumo di carburantePrezzo (approssimativo)Resa chilometrica
Dueler H/P SportABB120 – 160 EUR45.000 – 60.000 km
logo pirelliScorpion Verde All SeasonABA100 – 150 EUR40.000 – 60.000 km

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + sei =

Torna in alto